Giornata Nazionale per la Plusdotazione

Tutor per BES: DSA e ADHD
16 Ottobre 2019
Il Bambino prima della diagnosi. Bisogni… non etichette
17 Ottobre 2019

Giornata Nazionale per la Plusdotazione

Plusdotazione: parliamone!

Incontro organizzato dal Centro Clinico Ipsum e dall’Associazione Nazionale Step-net Onlus in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale Parole Contrarie.

Data: 24/10/2019

Referente Psicologa – Paola Stroppa – +39 389 691 3117

Argomenti:

Un bambino è plusdotato se ha un QI maggiore/uguale di 130. E’ ad alto potenziale cognitivo (APC) tra 120 e 129. Ha abilità nettamente superiori a quelle dei coetanei in uno o più settori.

Caratteristiche comuni:

  • Linguaggio ricco
  • Non accettazione di regole imposte e non condivise
  • Capacità di trovare soluzioni originali e non convenzionali a problemi
  • Se non riconosciuto, potrebbe avere difficoltà a relazionarsi con i coetanei

I bambini/ragazzi plusdotati hanno il potenziale per sviluppare capacità eccezionali, hanno un pensiero complesso e una sensibilità spiccata, sono interessati alle tematiche sociali, vivono i problemi del mondo in modo intenso e hanno necessità di percorsi educativi personalizzati.Il non riconoscimento delle loro peculiarità potrebbe incentivare percorsi difficoltosi e comportamenti che a volte li rendono vittime di misdiagnosi.
E’ come se nascessero con una Ferrari in dotazione che devono imparare a guidare, affinché le loro indubbie qualità e il loro potenziale possano esprimersi e svilupparsi in un traiettoria serena.